| Difficoltà: E | 12 km | 275 | 5,00


Informazioni generali


Data dell'escursione: da 14.04.2024 a 14.04.2024

  • Itinerario:

    Valle del Serrapotamo – Torrente Vallone

  • Parco, area protetta o zona: Parco Nazionale del Pollino
  • Direttori di escursione:
    1. Nicola Giordano; giordano.nicola@inwind.it; 339-408-2770
    2. Antonino Toritto; antoninotoritto@virgilio.it; 329-317-8629

Caratteristiche tecniche

  • Difficoltà: E
  • Lunghezza: 12 km
  • Dislivello: 275
  • Tempo di percorrenza: 5,00
  • Quota minima:
  • Quota massima:
  • Sorgenti:

    Non vi sono sorgenti né luoghi dove poter approvvigionarsi di acqua

  • Descrizione del percorso:

    La nostra escursione inizia nei pressi di un ponte dove sono ben visibili i simboli del Fascio, proseguiremo su una stradina asfaltata per circa 1 km per poi prendere uno sterrato che dopo un po’ costeggerà. il Torrente Vallone, che ci farà compagnia per un paio di km con le sue numerose cascatelle. Proseguiremo fino a raggiungere il centro abitato di Carbone, dove incontreremo alcuni membri della Pro Loco per un a visita del paese .In seguito faremo la nostra sosta pranzo presso il Pub Cotton Club. Riprenderemo il nostro cammino , andando ad
    intercettare la Valle del Serrapotamo, dove per alcuni tratti costeggeremo l’omonimo torrente fino a giungere al nostro punto di partenza.
    Il percorso non presenta particolari difficoltà tecniche e/o tratti esposti.

  • Equipaggiamento necessario:

    I partecipanti dovranno calzare scarpe da trekking, preferibilmente alte.
    Si raccomanda di portare nello zaino: maglione o pile, giacca a vento, mantella antipioggia, almeno una borraccia di acqua da due litri, il telefonino, un leggero pranzo a sacco. Si consiglia di lasciare in auto un cambio completo di abbigliamento.
    I responsabili si riservano il diritto di non ammettere all’escursione quanti non dimostrassero di essere in possesso dei requisiti fisici, tecnici o d’abbigliamento necessari.
    Si ricorda che è facoltà dei direttori d’escursione modificare il percorso anche durante
    l’escursione. In caso di previsioni meteorologiche avverse l’escursione potrà subire modifiche o essere rinviata.

  • Equipaggiamento facoltativo:

Cartografia

logo

Approfondimenti

  • Note:

    Per tutto quanto non specificamente indicato nel presente programma si fa riferimento al
    Regolamento delle Escursioni della Sottosezione CAI di Matera che i partecipanti, iscrivendosi all’attività, confermano di conoscere e di accettare.



Leggere attentanente


Iscrizioni e informazioni per la partenza

  • Quota di partecipazione:

    Soci CAI € 13.
    La quota comprende l’euro di partecipazione all’escursione, la degustazione di un piatto di pasta di Miskiglio* ed un regalo da fare alla Pro Loco di Carbone.
    Non soci € 22.
    La quota comprende anche la copertura assicurativa.

    * Il Miskiglio è una pasta fatta con farina di grano duro e farina di legumi.
    AVVISO: coloro i quali soffrono di allergie ai farinacei o al favismo devono avvertire i DDE

  • Appuntamento e partenza:

    Appuntamento ore 6:45 nel Piazzale della stazione si Villa Longo.
    Partenza ore7:00

  • Come raggiungere la località di partenza:

    Prendere la SS7 fino allo svincolo per Metaponto, proseguire sulla SP3 fino a raggiungere la Jonica (E90) in direzione Reggio Calabria, percorrerla fino all’imbocco della Sinnica (SS653) proseguire fino all’uscita per Senise, dove dopo aver attraversato il centro abitato, seguire le indicazioni per Calvera/Carbone sulla SP42 fino al bivio per Calvera.

Richiesta di iscrizione

  • Socio
  • Non socio
  • Si
  • No