Festa della Varola a Melfi

Laghi di Monticchio – Monte Vulture –  Melfi
Intersezionale con Cai Melfi

Domenica 20 ottobre 2019

Direttori d’escursione
Donato Casamassima Cai  Matera ( tel 3331166651
Michele Moscaritolo Cai Melfi (tel. 3383729775)

PER LEGGERE  LA SCHEDA COMPLETA  CLICCA QUI

Giornata ecologica con i volontari del Cai sottosezione di Matera “Falco Naumanni

Articolo  Sassilive

Puliamo insieme il Parco di Serra Venerdì, giornata ecologica con i volontari del Cai sottosezione di Matera “Falco Naumanni”

“L’associazione Club Alpino Italiano – Cai Sottosezione di Matera “Falco Naumanni”Onlus ripropone sabato 14 settembre dalle ore 9 una “giornata ecologica”, dedicata a ripulire dai rifiuti un’area verde della città.
Questa volta tocca al parco urbano di Serra Venerdì, dove i volontari dell’associazione sono già stati nel 2011 e nel 2016, quando raccolsero cartacce, bottiglie, vetri, pezzi di metallo, lattine, plastica e rifiuti di ogni genere che giacevano sotto gli alberi e tra le strutture del parco ridotte in abbandono.

Leggi tutto

Stigliano, la Montagna e il paese

Organizzazione e realizzazione di un’escursione

Organizzare un’escursione per gli amici del Cai Matera “Falco Naumanni” richiede impegno ma ne vale sempre la pena.

Michele ed io abbiamo prima condiviso l’idea di un’escursione da San Mauro Forte a Stigliano, quindi l’abbiamo proposta in associazione quando, tra settembre e ottobre, si imbastisce il programma escursionistico per l’anno successivo.  Dopo aver perlustrato i dintorni di Garaguso e poi, l’anno scorso, coperto la distanza tra la Salandrella e San Mauro Forte, il nostro desiderio era di individuare una via che dal “paese dei campanacci” conducesse a Stigliano, attraversando la valle del torrente Misegna, per proseguire così l’esplorazione dei sentieri che dalle spoglie colline materane salgono verso la montagna interna, ammantata di boschi.  …….

LEGGI TUTTO

Sostienici

I soci ed i simpatizzanti della Sottosezione del CAI Matera Falco Naumanni possono sostenere con il 5 per mille l’associazione che opera nel volontariato ed è comunque una onlus, cioè svolge attività di utilità sociale senza scopo di lucro. Non costa nulla al contribuente ed è un aiuto finanziario concreto alla sottosezione che si regge con il contributo dei soci senza del quale non potrebbe esistere.

COME FARE

  1. Cerca nel modulo Dichiarazione dei Redditi (Modello Unico, 730, CUD) lo spazio “Scelta per la destinazione del 5×1000”.
  2. Metti la tua firma nel riquadro “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, etc.”
  3. Sotto la firma, nello spazio “codice fiscale del beneficiario” inserisci il codice fiscale dell’associazione:

93031390771

Anche coloro che non sono tenuti a compilare il 730 o il mod. Unico possono destinare il 5 per mille a TFN, compilando la scheda aggiuntiva del CUD che riceveranno dall’ azienda in cui lavorano.

Per eventuali informazioni la sede di Vico Lombardi, 3 è aperta dalle 20:00 tutti i martedì e venerdì oppure chiamare :

SOCI, vi chiediamo di sostenere l’associazione sottoscrivendo e cercando di convincere altri a farlo!