Domande e Risposte

Le domande e le risposte più frequenti sulla nostra associazione

D. come funziona l’associazione ?

R. l’associazione è composta da tutti  tutti gli iscritti che hanno versato la quota di iscrizione per l’anno in corso.     Tutti quelli che ne fanno richiesta possono essere tesserati, effettuando una richiesta formale all’associazione oppure inviando i propri dati a mezzo posta elettronica.
La quota di iscrizione, che dà diritto a partecipare gratuitamente a tutti le escursioni, è fissata per un importo di 30 euro/anno.
La vita di associazione è regolata da riunioni periodiche, durante le quali vengono discusse tecnicamente le escursioni e tutte le iniziative da effettuarsi.
Il tutto è coordinato dalle persone elette nel consiglio direttivo e da quanti liberamente partecipano attivamente alla vita associativa.
Le persone che coordinano e organizzano le escursioni sono quelle specificate nella sezione CONTATTI, disponibile nella home page del nostro sito.

D. esiste uno statuto della associazione ?
R. sì, esiste. E’ consultabile nella sezione FAQ del nostro sito

D. dove vengono effettuate le riunioni ?
R. Le riunioni avvengono nella sede sita in via F. D’Alessio 21 ( nei pressi della stazione) tutti i martedi e venerdi dalle 20.00 alle 22.00. Eventuali modifiche o variazioni sul calendario delle riunioni viene comunicato a mezzo posta elettronica,
attraverso il nostro sito internet o tramite telefono per le persone sprovviste di sistemi informatici. Dopo ogni riunione viene emesso un comunicato di posta elettronica, dove sono riportate le eventuali novità.

D. Come fare per partecipare alle escursioni ?
R.   Una attività fatta all’aria aperta come l’escursionismo, necessita, per poterla praticare in assoluta sicurezza, di una preparazione fisica adeguata, di una minima attrezzatura tecnica.
Prima di partecipare ad una uscita è necessario :
– consultare la scheda tecnica relativa all’appuntamento di interesse e nel caso fosse necessario contattare uno dei responsabili
– verificare il grado di difficoltà
– verificare il proprio equipaggiamento
– consultare il nostro regolamento delle escursioni.

D. Come si partecipa alle escursioni ?
R. Per partecipare ad una escursione è  OBBLIGATORIO, informare il responsabile della propria partecipazione,
a mezzo telefonata o tramite posta elettronica e inoltre sarebbe opportuno partecipare alla riunione che si tiene il venerdi precedente l’escursione
Tutto ciò per consentire, a chi coordina, di organizzare al meglio la logistica e la stessa escursione.
Si evidenzia che alcuni appuntamenti, a causa delle caratteristiche del percorso, possono essere a numero chiuso.
D. Le escursioni vengono fatte con qualsiasi situazione METEO ?
R. E’ nostra consuetudine regolarci in funzione delle condizioni meteo che si trovano al momento della partenza.
In pratica se piove o nevica alla partenza, l’appuntamento viene spostato ad  altra data, di solito alla domenica successiva.
Comunque, al momento attuale le previsioni meteo ci consentono di programmare per tempo l’eventuale rinvio, che, viene comunicato attraverso i soliti
mezzi informatici e telefonici.

D. Le escursioni possono subire un rinvio ?
R. Gli appuntamenti possono subire un eventuale rinvio che viene deciso dal responsabile della giornata per problemi logistici, meteo e/o personali.

D. Come è organizzata la logistica ?
R. In generale gli spostamenti sono effettuati con le proprie auto.
E’ responsabilità dell’organizzatore di coordinare e ottimizzare l’uso delle auto, informandosi prima dell’escursione su quanti e quali siano gli automezzi disponibili
e al momento della partenza cerca di ottimizzare al massimo le persone per auto  (es. 4/5 persone per automezzo).
E’ opportuno, per quanti mettono a disposizione la propria auto, presentarsi al momento della partenza con il serbatoio pieno di carburante, chiaramente la spesa del consumo di carburante viene suddiviso.
Per le escursioni a lungo tragitto (es. Gran Sasso, Gargano, Parco del Cilento, ecc.) viene previsto l’utilizzo di un autobus, la cui quota di spesa viene suddivisa tra tutti i
partecipanti.

D. E’ prevista una copertura assicurativa ?
R. Si. Per gli infortuni che dovessero capitare SOLO durante le escursioni

D. E’ prevista un contributo per ogni escursione ?
R. Sì, il contributo di partecipazione, per in NON SOCI, è di 6 euro per appuntamento.
I tesserati sono esentati da tale quota tranne che per le escursioni a lungo tragitto e che prevedono l’utilizzo di autobus e permanenza in alberghi o rifugi.

D. Esiste un regolamento per le escursioni ?
R. Si, esiste. Visitando il nostro sito, nella sezione FAQ – domande e risposte si può trovare un estratto del nostro regolamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *