Parco dell’Alta Murgia: il Pulicchio

Domenica 10 FEBBRAIO 2019

Direttori d’escursione

  • Mirella Campochiaro, Angela Paolicelli (tel.347/0883899)
  • Margherita Sirritiello (tel.335/1673705)

Iscrizione

I responsabili saranno in sede dalle ore 20,00 alle 21.30 di venerdì 8 febbraio per fornire ogni ulteriore chiarimento e prendere le adesioni.
Numero massimo di partecipanti 25 sarà data precedenza ai soci.
I non soci all’atto dell’iscrizione, dovranno compilare e consegnare agli accompagnatori il Modulo di Consenso al trattamento dei propri dati ai sensi dell’art. 23 del Dlgs 196/2003; Il modulo e la relativa informativa sono scaricabili dal sito della Sezione al link: http://www.caipotenza.it/documenti-eregolamenti/iscrizioni

Quota di partecipazione

Soci CAI: € 1,00 – Non soci: € 10,00.
Per i non soci la quota comprende l’assicurazione.
La località di partenza sarà raggiunta con auto proprie e le spese di viaggio saranno divise tra i passeggeri delle singole autovetture.

Appuntamento e partenza

Appuntamento ore 7,45 nella piazza della Visitazione, antistante la Stazione centrale. Partenza tassativa ore 8,00.

Come raggiungere la località di partenza dell’escursione

Partendo da Matera direzione Altamura prendere l’uscita Gravina. Arrivati all’ingresso dell’abitato di Gravina seguire la direzione Corato-Spinazzola senza entrare nel paese.

Caratteristiche tecniche dell’escursione

Lunghezza                        ca. 14 km
Dislivello in salita           ca. 500 m
Dislivello in discesa       ca. 500 m
Tempo percorrenza       ca. 6,00 h (escluse le soste)
Difficoltà                             E (Escursionistica) Il percorso non presenta particolari difficoltà tecniche e/o tratti esposti ma si deve tener conto che la maggior parte del dislivello in salita è concentrato solo su due tratti.
Altezza massima            500 m. slm
Tipo di percorso            a otto. Percorreremo principalmente strade sterrate solo piccoli tratti senza sentiero
Sorgenti                         non sono presenti per tutto lo svolgimento dell’escursione. Si prega di rifornirsi da casa

Descrizione del percorso

Il percorso comincia nei pressi della azienda Agricola “La Valle nel Parco” del sig. Cifarelli Piero, in località Maricello, Gravina in Puglia. Parcheggiate le auto imboccheremo una strada sterrata che ci porterà a raggiungere lo Iazzo Portico. Di qui, prima senza sentiero e su uno sterrato poi, attraverseremo una zona A (protezione totale) del Parco dell’Alta Murgia. La protezione totale è dovuta alla presenza di rocce affioranti e terreno, tipica conformazione delle zone murgiane. Un tratto in salita ci porterà in “quota”. Il paesaggio è tipicamente murgiano: roccie affioranti, vegetazione bassa, iazzi e cisterne ci accompagneranno per gran parte del percorso. Nota di pregio la presenza di un rimboschimento rado a Pini d’Aleppo e Cipressi che renderà il tratto particolarmente piacevole. Verso la fine del tragitto raggiungeremo lo Iazzo Santa Monnara. Infine riprenderemo lo sterrato che ci riporterà alla località di partenza.

Prima di ripartire potremo conoscere più da vicino l’Azienda Agricola “La Valle nel Parco”, i suoi prodotti ed il titolare Pietro, conosciuto per essere tra i primi ad aver creduto nella reintroduzione della coltura di pregio della lenticchia di Altamura. Attualmente l’azienda produce legumi e cereali.

Equipaggiamento necessario

I partecipanti dovranno calzare scarpe ALTE da trekking.

Si raccomanda di portare nello zaino: maglione o pile, giacca a vento, mantella antipioggia, almeno una borraccia di acqua da un litro, il telefonino, un leggero pranzo a sacco.

Si consiglia di lasciare in auto un cambio completo di abbigliamento.

I responsabili si riservano il diritto di non ammettere all’escursione quanti non dimostrassero di essere in possesso dei requisiti fisici, tecnici o d’abbigliamento necessari.

Si ricorda che è facoltà dei direttori d’escursione modificare il percorso anche durante l’escursione.

In caso di previsioni meteorologiche avverse l’escursione potrà subire modifiche o essere rinviata

Note

Per tutto quanto non specificamente indicato nel presente programma si fa riferimento al Regolamento delle Escursioni della Sottosezione CAI di Matera che i partecipanti, iscrivendosi all’attività, confermano di conoscere e di accettare.

il pulicchio

OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI :

Partecipare alla riunione, quando prevista, per l’iscrizione all’escursione,

Essere puntuali all’appuntamento,

Essere fisicamente preparati ed in possesso di abbigliamento ed attrezzatura adeguata all’escursione,

Attenersi scrupolosamente alle disposizioni impartite dal responsabile, non abbandonare il sentiero ed il gruppo se non espressamente autorizzati, nonché collaborare per la migliore riuscita dell’escursione,

Prevedendo l’utilizzo della propria autovettura, presentarsi al raduno già forniti di carburante.

Note

I responsabili si riservano il diritto di non ammettere all’escursione coloro i quali non

dimostreranno di essere in possesso dei requisiti fisici, tecnici o d’abbigliamento necessari.

In caso di previsioni meteorologiche avverse l’escursione potrà subire modifiche o essere rinviata a data da destinarsi.

Per tutto quanto non specificamente indicato nel programma ci si riporta al Regolamento delle Escursioni della Sezione che, i partecipanti, iscrivendosi all’attività, confermano di conoscere e di accettare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *