Monte Terminio (Parco Regionale delle Monte Picentini)

24-25 Settembre 2016

Coordinatori:

Orario di partenza: Sabato 24 Settembre 16:00
Località di partenza: Piazza Matteoti
Difficoltà: EE
Lunghezza del percorso: 20 km
Dislivello: 1300 m
Quota massima raggiunta: 550 – 1800m
Tipo di percorso:  Andata – Ritorno
Sorgenti: nessuna sorgente lungo il percorso
Numero di partecipanti: 15

Vorrei chiedere a quanti fossero interessati a partecipare all’escursione di contattarmi, senza impegno, via email o telefono entro Giovedì 8 Settembre così da poter iniziare a fare qualche telefonata per chiedere preventivi per il pernottamento in zona. Al momento prevedo una somma di €50 ma dipende dal numero di persone e dove pernottiamo. Grazie

DESCRIZIONE DEL PERCORSO

L’anno scorso siamo stati in Campania nel Parco Regionale dei Monti Picentini per fare la ferrata di M. Accellica. Quest’anno ho voluto tornare per fare visita ad un’altra montagna. Il M. Terminio. Su questa montagna,  non molto alta  (1800m),  è possibile arrivare dal  versante ovest con una quasi tranquilla passeggiata nel  bosco.   Ma noi non dobbiamo salire dal versante ovest!

Il versante est della montagna è molto ripido e roccioso con tanti canali, un vero parco giochi per gli alpinisti.  La nostra escursione comincia a 550m dove attraverseremo un bosco di castagni. All’ inizio il percorso segue una strada sterrata in salita con molti tornati, con qualche scorciatoia per tagliarne alcuni, che ci condurrà  alla grotta del santuario di San Salvatore (1100m).  Da questo punto lasciamo la strada sterrata per seguire il percorso CAI nel bosco con ripide pendenze. Questa manovra serve per evitare lo strapiombo di un ripidissimo canale. Finalmente quando usciamo dal bosco arriviamo ad un belvedere dove possiamo vedere le splendide formazioni rocciose del versane est. Ma non siamo ancora arrivati! Infatti siamo solo a 1450m e dobbiamo seguire una cresta, tra bosco e strapiombo, e 300m dislivello per arrivare in cima. Il ritorno è sullo stesso percorso o con piccola variazione.

Notizie utili:

  • La riunione pre- escursione si terrà Martedi 13 Settembre alle 20,00 presso la sede dell’associazione.
  • I partecipanti sono tenuti ad osservare strettamente le indicazioni dei coordinatori.
  • L’Associazione e i coordinatori non sono responsabili di eventuali infortuni e/o incidenti che dovessero occorrere ai partecipanti all’escursione, prima, durante e dopo la stessa.
  • In caso di maltempo, l’escursione potrà subire variazioni oppure essere rinviata ad altra data.
  • Il percorso potrebbe essere modificato dai coordinatori per sopravvenute esigenze organizzative.
  • Si ottimizzeranno al massimo gli equipaggi delle auto. Resta intesa la partecipazione alla spesa del carburante per chi non mette a disposizione la propria auto, secondo la prassi dell’associazione.

:: REGOLAMENTO ESCURSIONI ::

Il Direttivo ha approvato e predisposto il programma annuale delle escursioni individuando, tra i soci capaci e disponibili, i responsabili sezionali cui attribuire il compito di realizzare le singole attività.
Il programma riporta, per ciascuna escursione, il nome o i nomi dei relativi responsabili.
Il responsabile dell’escursione può non ammettere i partecipanti che a causa della scarsa preparazione, dell’inidoneo abbigliamento, dell’atteggiamento tenuto o di quant’altro, potrebbero influire negativamente sullo svolgimento dell’escursione.
Il responsabile dell’escursione può modificare il percorso di un’escursione programmata o di spostare o annullare la stessa a causa di sopravvenute necessità.
Il Direttivo può non ammettere nell’elenco i nominativi dei responsabili sezionali che nell’organizzazione di escursioni abbiano dimostrato scarsa attitudine e che non diano sufficienti garanzie, impedendo agli stessi di potersi proporre per nuove escursioni.

: OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI ::

– Partecipare alla riunione, quando prevista, per l’iscrizione all’escursione e versare la quota richiesta;
– Essere puntuali all’appuntamento;
– Essere fisicamente preparati ed in possesso di abbigliamento ed attrezzatura adeguati all’escursione;
– Attenersi esclusivamente alle disposizioni impartite dal responsabile non abbandonando il sentiero ed il gruppo se non preventivamente autorizzati e collaborando per la migliore riuscita dell’escursione;
– Prevedendo l’utilizzo della propria autovettura, presentarsi al raduno già riforniti di carburante.
– Conoscere il regolamento ed accettarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *